CHI E’ LA DONNA MODERNA?

La donna moderna è la concezione diffusa e largamente accettata nella società di chi una donna deve essere oggi. La figura della donna è in costante cambiamento, completamente irriconoscibile dalla donna su cui si è andata a formare la società italiana nel dopo guerra e che in termini di generazioni costituisce la bisnonna o al massimo la nonna della donna di oggi, detta appunto moderna. L’aggettivo “moderna” qualifica bene chi è chiamata ad essere la donna oggi, la donna che accetta e vince le sfide che le pone davanti la modernità, in un mondo dove il cambiamento è ormai un’abitudine e dove si compete ogni giorno di più. In questo contesto la donna, da sempre portata all’auto analisi, spesso si sente inadeguata e insoddisfatta. E come darle torto? Oggi le ragazze vengono cresciute secondo il modello della cosiddetta  Wonder Woman Multitasking: la super donna che affronta e vince le sfide quotidiane riuscendo a fare diverse cose contemporaneamente e con successo. Ma questo avviene nei sogni, non nella realtà. Purtroppo la realtà ci dice che le donne cadono molto di più in depressione degli uomini e tra le cause ci sono proprio le pressioni e lo stress che la cultura di questa società mette addosso alla donna. E che succede se alla donna non piace Wonder Woman? Succede che in caso di rifiuto il prezzo da pagare è quello di restare fuori, emarginati, pagando il prezzo di quello che il marketing chiama social embarrassment, imbarazzo sociale, perché non vivi secondo i criteri ed i canoni che gli altri vogliono che tu segua.

LA SFIDA E’ INSOSTENIBILE

Oggi alla donna vengono richiesti diversi ruoli contemporaneamente: donna in carriera, di successo sul lavoro, brava depressione-donne-e1314132292509moglie, che si prende cura della casa, brava madre, che da la giusta educazione ai figli,  brava figlia, che si prende cura dei genitori, amica, che trova tempo e spazio per la condivisione, atleta, che sappia prendersi cura del proprio corpo e tenersi in forma e chi più ne ha più ne metta! Non solo, per aiutarla a svolgere tutto questo lavoro si è pensato bene anche di togliergli le risorse a disposizione, una su tutte, il tempo. Per di più, la figura di riferimento che dovrebbe collaborare ed assistere la donna, l’uomo, resta latitante. L’uomo troppo spesso è quello seduto sul divano, davanti alla televisione o nel bel mezzo di qualche competizione (sportiva, lavorativa etc) mentre la donna ha bisogno, anche solo di dialogare e condividere una parte della giornata. E’ evidente che di fronte a questa situazione qualcosa va cambiato.

GESU’ E LA DONNA MODERNA

Se Gesù potesse affrontare questa situazione, parlare alle giovani d’oggi che vivono distratte da tante cose inutili, cosa direbbe loro? E’ quello che approfondiremo nell’incontro di Sabato 7 Maggio alle ore 19:00 nel locale in Piazza Leonardo da Vinci 16-17, Ciampino. Incontro ad ingresso libero, senza alcuna forma di impegno, se non quella di avere il piacere di partecipare. Nel Vangelo ci sono diversi incontri tra Gesù e le donne, sabato vedremo da vicino l’incontro tra Gesù ed una donna che al tempo aveva gli stessi identici problemi di una donna di oggi: dover decidere come impiegare il proprio tempo e le proprie energie specie quando il fare qualcosa pregiudica il fare qualcos’altro. Partendo da questo brano analizzeremo quali strumenti il Vangelo da per affrontare bene la vita quotidiana, rivalutando gli impegni già presi, vedendo come poter alleggerire il carico, concentrandosi con più energie sulle cose più importanti.

INIZIARE A SCEGLIERE

Alla conclusione dell’incontro sarà normale avere molte idee e pensieri nella testa, col desiderio di saperne di più. L’incontro di Sabato sarà l’inizio di un viaggio che ci porterà ad analizzare anche la vita di una donna che ha seguito le parole di Gesù, le ha usate per essere una donna moderna, vincente, risultati alla mano, sotto ogni punto di vista. Analizzeremo le scelte ed i comportamenti nei momenti di vita più importanti di quella persona vedendo come è riuscita ad ottenere i risultati che ha avuto. Infine concluderemo mostrando che donna si può arrivare ad essere nella vita, quando una donna che affronta la modernità e le sue sfide lo fa tramite il Vangelo di Gesù Cristo. E’ l’evoluzione piena della donna, ben al di sopra della donna moderna, che usa il Vangelo come quaderno di vita quotidiano dove impara, analizza gli errori e trova le soluzioni, le risposte alla vita. Il bello è che questi risposte, che ogni donna giustamente desidererebbe trovare innanzitutto per sé stessa, sono in realtà le soluzioni che arrecano il migliore beneficio possibile per tutte le persone che si hanno intorno; questo è l’effetto Vangelo.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

© 2014 Chiesa di Cristo Ciampino | by Winflydesign.
Top
Follow us: